Archivio Tag: marco tabellione

UNA COLLANA VUOTA feat. [Marco Tabellione]

Una collana vuota, la fine di una storia o l’inizio di una vita nuova? Argento senza simbolo, grado o ciondolo. La gente non capisce nemmeno se grido, è come se parlassi mongolo. Maglie che si abbracciano e restano vuote. Come corpi senza ossa e carne, e restano solo le maglie. E poi tutto cade leggero a terra, senza peso. E ci si innalza nel cielo pesanti, senza credo. [Quante perle ha questa collana come nuvole di nuvole e nuvole. Si intrecciano e si inerpicano lungo il crinale che è cresta e onda, riva e mare, isola e continente. Ma è niente la collana, la catena, senza gli anelli che la nutrono. Maglie che si abbracciano vuote e poi tutto cade…
Continua a leggere